giovedì 4 agosto 2011

Festina a Torre del Lago

Se Torre del Lago è una meta che non avete mai visitato, ritagliatevi un weekend di tempo per esplorarla. Perchè? E come? Di seguito le indicazioni di Festina per destreggiarsi tra insalate di carne e drag queen.
  • DOVE DORMIRE
    ci sono diversi campeggi che per una tenda da due persone costano complessivamente 20 euro a notte compreso il parcheggio anche in alta stagione. La scelta di Festina BOSCO VERDE>>Link
  • SPOSTAMENTI
    Torre del Lago Puccini è una frazione del comune di Viareggio, raggiungibile in un'ora di macchina con la A11 da Firenze Nord.
    Appena arrivate in loco noleggiate una bicicletta, al bazar del campeggio costa 5 euro al giorno ed è il mezzo più rilassante per arrivare al lungomare a alla spiaggia. Consiglio: chiedetene una munita di cestino e campanello strombazzante.
  • BY DAY
    oltre ai numerosi bagni attrezzati, ci sono zone di spiaggia libera. In fondo al lungomare, a destra rispetto allo Stupid!A, c'è un tratto in cui famiglie con bambini armati di paletta si alternano a coppie gay amanti della forma fisica e delle passeggiate sul bagnasciuga.
  • BY NIGHT
    Viale Europa diventa dall'aperitivo in avanti un susseguirsi di proposte allettanti, tra la musica live e i siparietti tra drag queen, trans e ragazzi immagine. Imperdibile una tappa al MAMAMIA, dove potrete osservare l'atmosfera gay friendly, sperimentare una liberatoria disibinizione, imparare il balletto della sigla e ascoltare battute spinte quando ordinate due Negroni. Nella playlist, immancabili Giorgia, Ambra, Paola e Chiara. Osservate lo specchio gigante posizionato in bagno.
    L'ingresso ai locali è gratuito, basta percorrere il marciapiede e la strada sommersa dalla folla per trovare la pripria ispirazione.
  • CIBO
    Se i ristoranti di pesce sono stati un po' deludenti, mi sono però innamorata del Dessert Versilia. In una coppetta in stile deliziosamente vintage sono racchiusi vari gusti (zabaione, malaga, whisky, rhum, fragola etc).
Di giorno, consigliata una visita al lago, di fronte al quale va in scena il Festival Pucciniano. Per maggiori informazioni sugli spettacoli>>Link
Se avete altri suggerimenti o consigli, non esistate a scrivere qui sotto tra i commenti!

Buon agosto in Toscana e altrove!

Nessun commento:

Posta un commento